Frittata di scarola e pecorino

by • 25 Gennaio 2019 • FoodComments (0)221

Frittata di scarola e pecorino una vera prelibatezza.

Oggi, insieme alla mia carissima amica food blogger Orietta  vi presentiamo questa frittata di scarola e pecorino, piatto semplice ed economico, ma particolarmente gustoso. L’importante sarà avere ingredienti freschi e di qualità.

Ingredienti per 4/6 persone :

  • 2 cespi di scarola (cica 300 g dopo averla sbollentata)
  • 4 uova grandi
  • 200 g di patate
  • 180 g di pecorino semi stagionato
  • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere
  • uno spicchio di aglio
  • olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Lavate accuratamente la scarola quindi tagliatela a pezzi e sbollentatela per 10/15′;
  2. Scolatela, quindi ripassatela in una padella insieme all’olio ed all’aglio (fig.1) aggiustate di sale e lasciate insaporire per a fiamma media con un coperchio;
  3. Mettetela da parte a raffreddare;
  4. Sbucciate le patate, tagliatele a cubetti e mettetele a bollire in acqua leggermente salata, scolatele e lasciatele da parte a raffreddare;
  5. Rompete le uova in una boule, aggiustate di sale ed unite il pecorino grattugiato ed il peperoncino (fig.2);
  6. Schiacciate le patate ed unitele alle uova (fig.3);
  7. Aggiungete ancora la scarola raffreddata (fig.4) dopo aver tolto l’aglio;
  8.  Lavorate  tutto insieme con una forchetta ;
  9. Mettete sul fuoco una padella antiaderente versate un filo d ‘olio lasciate scaldare e versate il composto (fig.5);
  10. Fate cuocere circa 10′ per lato prima di rigirare la vostra frittata (fig.6);
  11. Servitela molto calda se amate il piccante con un’ulteriore spolverata di peperoncino.

Ed anche questa settimana vi abbiamo svelato una ricetta che potete fare anche voi facilmente a casa per la vostra famiglia, la meravigliosa Frittata di scarola e pecorino.

Se vuoi un altra ricetta ti consiglio di andare a leggere la velluttata di zucca alla curcuma, deliziosa.

Buona vita a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + 15 =