panzerotti di pesce

Panzerotti di pesce ricetta per un secondo sano e nutriente

by • 22 giugno 2018 • FoodComments (0)32

Cià amiche Cià amici, oggi voglio condividere con voi la gustosissima ricetta dei panzerotti di pesce.

Un piatto sano, nutriente e veramente molto buono che saprà appagare anche i palati più difficili.

Vediamo insieme tutti i passaggi per realizzare questo fantastico piatto.

panzerotti di pesce

Ingredienti dei Panzerotti di pesce per 4 persone

  • 300 gr di filetti di platessa (potete usare anche il baccalà)
  • 400 gr di patate
  • 2 uova
  • Noce moscata q.b
  • Prezzemolo ( 1 cucchiaio)
  • 200 gr di pan grattato senza glutine
  • 300 gr di cavoli

Tempo di preparazione:

30′ minuti di riposo del composto per i nostri panzerotti di pesce

20′ minuti di cottura dei panzerotti di pesce

Tempo totale stimato: 1h e 20 circa

Difficoltà:

Medio/facile

Preparazione:

Pulite le patate e lessatele per 20/30 minuti.

Passati i 20/30 minuti scolatele e asciugatele

Nel frattempo, in un’altra pentola bollite i cavoli e il pescepanzerotti.di.pesce

Una volta che tutti i nosti ingredienti sono pronti metteteli in una terrina e schiacciateli con la forchetta.

Schiacchiandoli insieme creerete la purea per i nostri panzerotti di pesce.

panzerotti di pesce

Aggiungete alla purea un uovo intero mentre del secondo uovo usate solo il tuorlo; mettete da parte l’albume.

Mescolate il tutto e aggiungete noce moscata,prezzemolo e sale q.b.

Ricoprite la terrina con il nostro composto per i panzerotti di pesce con una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo che il nostro composto riposa in frigo, versiamo il pangrattato in un piatto e montiamo a neve leggera l’albume che abbiamo messo da parte in precedenza.

Un piccolo consiglio per montare a neve gli albumi è quello di mettere il recipiente in cui li monterete nel frigo.

Il recipiente freddo ci aiuterà nella montatura a neve.

Passata mezz’ora prendiamo il nostro composto per i panzerotti di pesce e iniziamo a creare i nostri panzerotti o panzarotti come li chiamiamo a Napoli.

Aiutandoci con le mani formiamo dei cilindretti di circa 7/8 cm.

Una volta fatti i cilindretti procediamo con la panatura:  li andremo ad immergere prima nell’albume montato  e neve leggera e poi nel pangrattato.

Posizioniamo i nostri panzerotti in una teglia rivestita da carta da forno e li cuociamo per 20 minuti a 180°

Tiriamoli furoi quando sanno belli dorati.

Panzerotti di pesce un piatto per tutte le occasioni:

I panzerotti di pesce sono un classico della cucina italiana, un piatto sano e sfizioso.

Questa ricetta è davvero perfetta sia come secondo si come antipasto.

Provateli anche come finger food, vi basterà prepararli più piccolini della misura classica e poi servirli in dei piattini colorati. Effetto cool party assicurato.

La panatura dorata e croccante fuori e il ripieno morbido e saporito dentro creano un mix gustoso davvero speciale.

Già dal primo morso riusciranno a conquistare davvero tutti i tipi di palato, da quello più raffinato a quello più difficile .

Un piatto della tradizione che racchiude al suo interno tutto l’amore e la genuinità tipici della nostra bellissima Italia.

Dal nord al sud, dall’est all’ovest i panzerotti di pesce sapranno regalare un’emozione gastronomica ai fortunati commensali che li assaggeranno.

E voi conoscevate questa ricetta?

Cià Cià Cià e buona vita a tutti

Altri consigli ti aspettano

  1. Polpettone di verdure broccoli e patate: scopriamo insieme la ricetta fatta in casa!
  2. Torta Goji: il dolce fatto con le bacche di Goji…i frutti della longevità
  3. Sartù di riso facile e veloce. Un po’ di Napoli (leggera) nel piatto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *