riso alla cantonese leggero

Riso alla cantonese leggero. Bontà senza sensi di colpa.

by • 8 agosto 2018 • FoodComments (0)22

Cià Amiche Cià Amici , oggi ho preparato il riso alla cantonese leggero!

Il riso alla cantonese è una delle pietanze orientali più note e apprezzate al mondo.

La mia versione è una rivisitazione, che ci consente di tenere a bada le calorie e gustare ugualmente un piatto ricco e saporito.

Ho preferito, per non eccedere con i condimenti, evitare di friggere più e più volte gli ingredienti, come invece prevede la ricetta tradizionale!

Procediamo!

Ingredienti per il riso alla cantonese leggero ( per 2 persone)

250 gr riso basmati o canadese

1 cipollina

2 uova

1 conf di prosciutto a dadini

1 barattolo piselli precotti

1 barattolo salsa di soia

3 cucchiai di olio extra vergine

Bolliamo il riso e mettiamolo da parte.

riso alla cantonese leggero

In una padella versiamo l’olio e facciamo cuocere le uova ( i cinesi le sbattono prima).

ll grande vantaggio del mio riso alla cantonese leggero è che gli ingredienti cuoceranno insieme, in questo modo eviterete tutte le fritture.

Ma torniamo alle nostre uova:

quando cominceranno a coagulare e quindi a stracciarsi, aggiungiamo il prosciutto a cubetti.

Aggiungere il prosciutto quando l’uovo non è completamente cotto permetterà agli ingredienti di legare bene tra loro.

riso alla cantonese leggero riso alla cantonese leggero riso alla cantonese leggero riso alla cantonese leggero

È importante, in questa fase, per avere un riso alla cantonese leggero perfetto, avere cura di mescolare bene per permettere agli ingredienti di insaporirsi uniformemente.

Avendo usato poco olio, a questo punto, per insaporire il piatto possiamo aggiungere delle gocce di  salsa di soia che è possibile reperire in qualsiasi supermercato.

riso alla cantonese leggero

 

 

 

 

 

 

 

Noi italiani per anni abbiamo cucinato facendo saltare i nostri ingredienti con il vino, oggi possiamo farlo con questa salsa che oramai è diventata molto diffusa e facile da reperire.

La soia è ricca di proteine, ed oltre ad essere estremamente buona ha anche pochissime calorie!

Perfetta quindi per questa versione del riso alla cantonese leggero!

La salsa di soia , se inserita in una dieta che limita l’uso di grassi animali, partecipa all’abbassamento del colesterolo, grazie all’azione delle fibre, che aumentando la sazietà e riducono l’assorbimento di altri nutrienti.

Questo condimento orientale partecipa al risveglio dell’intestino pigro, favorisce inoltre l’espulsione di tossine e colesterolo cattivo.

Viste le poche calorie e le numerose proprietà, non può che non essere inserita nel proprio piano alimentare e aspettare i primi risultati.

Ma torniamo al nostro riso alla cantonese leggero;

dopo il prosciutto a cubetti, aggiungiamo la cipollina tagliata a fettine, ed infine i piselli!

riso alla cantonese leggero  riso alla cantonese leggero riso alla cantonese leggero

Se dovrete cucinare una quantità abbondante di riso consiglio l’uso dei piselli surgelati,

una comodissima alternativa alla versione in scatola o ai piselli freschi, averne una confezione nel freezer potrebbe essere risolutivo se ci capiterà di dover improvvisare una cena!

Chiudiamo con un’altra spruzzata di soia!

riso alla cantonese leggero

Occhio a non esagerare, ricordate che la salsa ha una buona percentuale di sale, quindi potreste rischiare di insaporire troppo il vostro riso alla cantonese leggero.

In fine, quando tutti gli ingredienti sono ben cotti, aggiungo il riso e mescolo fino a quando non avrò distribuito bene tutti gli ingredienti.

riso alla cantonese leggero

Che soddisfazione riuscire a riprodurre i sapori che si provano da tanti anni nei ristoranti (per lo più cinesi), senza sensi di colpa!

Et voilà! Il mio riso alla cantonese leggero è pronto per essere assaporato!

Cia amiche e amici, buona vita a tutti!

 

Altri consigli ti aspettano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =